• Français
  • Anglais
  • Allemand
  • Espagnol
  • Italien

Condizioni generali per il noleggio - Carlow Class

Ritorno al dettaglio della barca

Consultare le condizioni di un'altra imbarcazione

La proposta di locazione del battello Carlow Class è effettuata da parte della Ditta FPP, registrata al RCS di Mâcon 71 n°379008777, con sede sociale a 71600 VITRY en CHAROLAIS.

CAPACITÀ

Il capitano di bordo deve essere maggiorenne e è risponsable del materiale e delle attrezzature affidati. Lui prende l’impegno che la persona che pilota la barca è stata notata sulla « carte de plaisance » (autorizzazione provvisoria di pilotare, fatta il giorno della partenza). Il capitano si dichiara informato delle squalifiche e delle esclusioni di garanzia esecutive alla polizza di assicurazione applicabile alla barca. Il proprietario si riserva il diritto di rifiutare la barca a qualunque inquilino che non sarebbe in grado di assumersi le proprie responsabilità. In questo caso, offrirà il rimborso della prenotazione, escluso qualsiasi tipo di risarcimento.

RISERVAZIONE E PAGAMENTO

La riservazione è valida quando è statta confermata dalla società d’affitto, al ricevimento del modulo di prenotazione con un acconto di 40% del prezzo totale della locazione. Un pagamento rateale è possibile su richiesta. IL SALDO DEVE ASSOLUTAMENTE ESSERE PAGATO 4 SETTIMANE PRIMA DELLA PARTENZA. Per i pagamenti bancari provienti d’allestero: i costi di tutte le transazioni bancarie sono a carico del cliente.

DEPOSITO

Un deposito di 550 a 1200€ (franchigia della polizza) devrà essere lasciato il giorno della partenza, in moneta, assegno bancario o carta di credito (secondo la base di partenza). Quest’importo sarà restituita alla fine della crociera, a condizione che la barca e il suo equipaggiamento vengono restituiti in buone condizioni, senza danno e alle ore e luoghi convenuti. Questa cauzione rapresenta l’importo della franchigia della polizza in caso di un incidente e anch’è la copertura per le spese sostenute in caso di rottura delle attrezzature o per la manutenzione impropria della barca durante la crociera. Questa cauzione della nave è da pagare compreso nel caso della sottoscrizione a l’assicurazione «Crociera più».

ANNULAMENTO DELLA CROCIERA

- Se l’inquilino annulla la crociera : Se il cliente deve annulare la riservazione, deve inviare immediatamente una lettera alla società di locazione. Le spese per una cancellazione sono quelle:

•Più di 8 settimani prima della partenza : 150 € di spese da pagare

•Tra 8 e 4 settimane prima della partenza : 40% del importo totale sono da pagare

•Meno di 4 settimane prima della partenza: 100% del importo totale sono da pagare

Queste spese possono essere rimborsate alla condizione che la barca è stata affitta di nuovo al periodo che era stato riservato prima della cancellazione.

- Se la società di locazione annulla la crociera :

Se per circostanze impreviste e impellenti, la società non puo mettere la barca affitta a disposizione del cliente, allora deve fare tutto il possibile per mettere a disposizione del cliente un’altra barca, di stesso comfort e di capacità paragonabile o meglia che quelli della barca originariamente prevista. Se questo non è possibile, la società di locazione rimborsa immediatamente tutte le somme versate, che corrispondono al prorata dei giorni con perdita di impiego, senza alcuna possibilità di compenso aggiuntivo.

POLIZZA ANNULAMENTO VIAGGI

Garantisce al cliente il rimborso delle spese di cancellazione che devrà pagare alla società di locazione secondo le condizioni d’annulamento della crociera. Quest’assicurazione è valida se la crociera viene annulata PRIMA DEL GIORNO DELLA PARTENZA per una delle queste raggioni : malattia grave, infortunio grave o morte del cliente, del coniuge, dei genitori o dei figli. Questa polizza annulamento è valida per tutte le persone dell’equipaggio notate su questo modulo di riservazione. Nel caso di un’annulamento, ci sono spese di cancellazione di 150 € + l’impegno della polizza d’annulamento. (copia delle condizioni generali e riferimenti su richiesta).

ASSICURAZIONI

Nel prezzo del soggiorno sono comprese le assicurazioni della barca e la responsabilità della società di locazione verso terzi, in caso di un danno causato della barca. Le biciclette sono della responsabilità del cliente. In caso di smarrimento o furto, le biciclette saranno a carico del locatario. Tuttavia, anch’è possibile per il cliente si sottoscrivere alla nostra assicurazione che copre l’interruzione della crociera, i danni corporali, la rottura dell’elica, la circolazione con le biciclette affitate e che garantisce il rimborso del deposito (è l’assicurazione crociera + ) INCIDENTE Il cliente deve denunciare un sinistro immediatamente alla società di locazione per telefono che darà la procedura da seguire. Lui deve astenersi da qualsiasi azione che non sarebbe dettata dall’emergenza. Il cliente - causa o vittima di un incidente - non potrà reclamare alcuna indemnità nel caso che la crociera sarebbe compromessa.

IMBARCO

La barca è a disposizione dopo le seguenti operazioni: pagamento del saldo se non già fatto, il pagamento delle cauzioni (cauzione per la barca e cauzione per la pulizia), l’inventario della attrezzature di bordo. Quando il cliente parte con la barca, è il riconoscimento da parte della sua parte che lui ha avuto un’informazione perfetta, che lui riconosce che la barca funziona e che la barca è pulita. Il cliente può legittimamente rifiutare la barca se quella non corrisponde ai documenti del contratto, o se gli equipaggiamenti essenziali alla crociera non funzionanno o se lo stato di pulizia e riassetto della barca non è conforme a quello che lui ha il diritto di aspettare in termini di pratiche leale. Il luogo d’imbarco puo essere cambiato se c’è una disoccupazione di chiusa, una piena, o qualcosa che rende impossibile l’imbarco previsto nel contratto.

SBARCO

La barca deve essere restituita al luogo, alla data e agli orari fissi nel contratto, tranne nel caso di un evento imprevedibile e indepedente della volontà del cliente. La barca deve essere restituita al noleggiatore nello stato in cui è stato assegnato al cliente: l’inventario fatto il giorno della partenza fa fede. Il noleggiatore si riserva il diritto di fatturare al cliente tutte le spese sostenute da un ritorno in ritardo o dall’’abbandono della barca durante la crociera. I tempi delle pulizie in carico al co-contraente fanno parte integrante del noleggio. Per i danni o perdite che possono essere oggetto da una presa in carico dall’assicurazione, il deposito di garanzia sarà trattenuto fino al pagamento dalla compagnia. Il rimborso sarà effettuato con trattenute delle somme applicabili alla franchigia di assicurazione e delle spese accessorie che avrebbe potuto generare il sinistro ( telefono, seguito amministrativo e tecnico, costatazioni ... ).

USO DELLA NAVE DA PARTE DEL CLIENTE

Il cliente deve rispettare il regolamento delle vie fluviali o marittimi, e anche le spiegazioni del noleggiatore e le istruzioni emanate dalle autorità marittime o fluviali. E vietato di navigare dopo il buio. Anch’è vietato il rimorchio, il subaffitto o il prestito della barca. Il capitano sa che è vietato d’imbarcare personi supplementari a bordo, che non sanno previste il giorno della partenza. Solamente le personi che sono scritte sulla “carte de plaisance” e che hanno seguito la formazione il giorno della partenza possono pilotare la barca. Alla presa in carico della nave, il noleggiatore darà al conducente dopo la sua formazione, i documenti nautici obbligatori : La carta di diporto – il diario di bordo contenente: una parte amministrativa – copia dell’accordo del noleggiatore – copia del titolo di circolazione- attestato del controllo tecnico e del controllo a secco – copia dell’attestato di assicurazione; Una parte generale – informazioni sulla sicurezza ( gas, elettricità, apparecchiature a combustione, passaggio delle chiuse, lotta contro le vie d’acqua, verifiche prima di levare le ancore e prima di andare via – informazioni sulla preservazione del ambiente, delle vie d’acqua e delle rive – informazioni relative ai principali segnali di navigazione interna e dei divieti assoluti. Una parte specifica – un piano di massa della nave, con indicazioni della posizione esatta delle attrezzature individuali, delle attrezzature di lotta anti-incendio, delle valvole di carburante e di gas con i sigilli di lotta contro l’incendio e del prosciugamento - Un estratto del regolamento particolare di polizia proprio alle vie navigabili (restrizioni - divieti) – una cartina dettagliata della itinerario programmato, comprensivo dei luoghi di evacuazione dei rifiuti e di svuotamento delle acque usate. Il co-contraente conserverà un esemplare del contratto di noleggio, e si impegna a presentarlo ad ogni richiesta fatta dalle autorità pubbliche. Il noleggiatore deve consegnare al co-contraente una nave in perfetto stato di navigazione, attrezzata conformemente al regolamento applicabile. Il co-contraente riconosce che le attrezzature sono in perfetto stato di utilizzo e che la descrizione della nave e dei suoi elementi di equipaggiamento e armamento è presente nell’inventario che gli è stato rimesso. La presa in carico della nave, vale come riconoscimento dal co-contraente della sua perfetta informazione, del buono stato di funzionamento e di pulizia della nave. Il modulo di presa in carico della nave, lo descriverà nei suoi elementi di equipaggiamento e di armamento. Inoltre, il noleggiatore fornirà al co-contraente e/o al conducente tutte le spiegazioni necessari e indispensabili al buon funzionamento degli allestimenti ed equipaggiamenti della nave. La firma di questo modulo di presa in carico proibirà al co-contraente e/o al conducente di prevalersi ulteriormente di una non conformità alle esigenze e stipulazioni del contratto, oltre che di un’assenza di consiglio relativo al funzionamento della nave tenuto conto del programma di navigazione previsto.

VIA NAVIGABILE IMPRATICABILE

In caso di piena o d’acqua bassa limitando il settore (a causa di inondazioni o siccità), di danni della falla o di qualsiasi altro evento rendendo la navigazione difficile o impossibile, il proprietario può modificare i luoghi e/o le date di partenza della crociera, secondo i vincoli generati da questi eventi. Se questi eventi rendonno la navigazione impossibile, importi pagati dall’inquilino possono essere presentate per futuri viaggi, secondo le disponibilità del noleggiatore. Queste disposizioni si applicano quando questi eventi accadanno durante la crociera, se l’immobilizzazione è superiore a 48 ore.

AVARIA - PANNE

L’assistenza tecnica è compresa nel prezzo della locazione. Il noleggiatore fa tutto quello che è possibile per agire rapidatamente e a regola d’arte.

GUASTI NON IMPUTABILI ALL’INQUILINO

Se l’immobilizzazione - cosata da un’avaria - non è imputabile all’inquilino e dura più di 24 ore , il noleggiatore rimborsa le somme versate al prorata temporis dei giorni non fati. L’immobilizazzione è detratta dal momento della telefonata del cliente al noleggiatore per l’avvertire dell’avaria. L’inquilino non deve prendre d’iniziativa, tranne nel caso di assoluta necessità o di emergenza

GUASTI IMPUTABILI ALL’INQUILINO

Se l’avaria / la panne è imputabile al cliente, questo cliente non ha diritto ad alcun risarcimento per non avere approfittato del noleggio. Il noleggiatore a il diritto di tenere il deposito nei limiti dei costi sostenuti per le riparazioni.

ATTREZZATURE DELLE BARCHE / EFFETTI PERSONALI

L’inquilino si impegna a riferire al noleggiatore le attrezzature perdute o infrante o daneggiate, e deve rimborsarle. L’inquilino non risponsabile nel caso di perdita o di danni agli oggetti personali appartenenti al locatario.

BICICLETTA

Le biciclette sono affidate al co-contraente e sono sotto la sua intera responsabilità. In caso di furto, il co-contraente è tenuto a farne la dichiarazione presso le autorità di polizia territorialmente competenti e di fornire al noleggiatore, l’originale del relativo verbale. Il co-contraente o chiunque utilizzando con il suo accordo, una delle biciclette noleggiate, rimane solo responsabile degli incidenti e dei danni causati o subiti per via dell’utilizzo delle biciclette, che gli sono affidate.

ANIMALE DOMESTICO

Gli animali dosmestici sono benvenuti a bordo. Tuttavia, l’inquilino è risponsabile del animale e non deve prendere il materiale di bordo (come i letti o la stoviglia) per lui. L’inuiliuno deve prendre a bordo tutto quello che è necessario per la vità del animale a bordo.

SPESE VARIE

Sono a carico del co-contraente, carburante, lubrificanti, combustibili per la cucina, pile elettriche, e in modo generale, qualsiasi materiale consumabile necessario al buon funzionamento e al mantenimento della nave per tutta la durata del noleggio. La tariffazione relativa a questi posti è indicata nel tariffario del noleggiatore ed è sottoposta alle variazioni del mercato. Le eventuali tasse di ammaraggio o spese di stazionamento sono altrettanto a carico del co-contraente e dipendono delle scelte di scale fatte.

ANDATA SOLA DA UNA BASE ALL’ALTRA

Anche se l’andata sola è accettata dal noleggiatore, quest’andata sola non è mai garantita a causa di eventi che possono impedire il progresso. Il noleggiatore può addebitare al cliente che ha voluto fare un’andata sola di fare un viaggio di andata e ritorno. In questo caso, il noleggiatore rimborsa il supplemento pagato per l’andata sola. La direzzione della crociera di andata sola posso essere cambiata fino a 2 giorni primo della partenza.il cliente deve assolutamente contattare la base di partenza 48 ore prima della partenza per avere la confirmazione dell’andata sola e della direzione di quella.

PERCORSI

Senza il previo consenso scritto, le crociere comminsciano e finiscono ai giorni e orari scritti sulla confirmazione di riservazione. Tuttavia, per ragioni operative, il noleggitore si riserva il diritto di cambiare le base di partenza o ritorno e di cambiare un’andata sola in un andata e ritorno (o inverso), [nessun extra da pagare]

ABBANDONO DI CROCIERA

In caso di un’abbandono della barca (con l’eccezione di un danno esteso della via navigabile), il noleggiatore fattura al cliente il costo del rimpatrio della barca per tornare alla base : i costi per il forfait orario di navigazione e il forfait pulizia saranno fatturi con un forfait supplementaro di 500 € per il rimpatrio + un supplémento giornaliero di 380 €.

DESCRIZIONE DEL BARCA

I piani sono coerenti con le descrizioni delle barche, ma possono avere piccoli cambiamenti in alcune aree (piani e le foto non sono contrattuali).

CONTRATO A DISTANZA

Secondo l’articolo L. 121-21 del codice della consumo, il consumatore dispone di un periodo di 14 giorni per esercitare il suo diritto di rittratazione, senza dover motivare la sua decizione. e da notare, che seguendo l’articolo L.121-97 del codice di consumo, il consumatore non dispone diel diritto di rittratazione per un aquisto durante una fiero o un salone.

SPESE, MULTE E INSEGUIMENTO

Il co-contraente e o il conducente risponderanno soli, nei confronti delle autorità, qualunque esse siano, di inseguimenti, multe o sequestri. In caso di sequestro della nave noleggiata, senza confisca, il co-contraente sarà tenuto a versare al noleggiatore, una indennità contrattuale di immobilizzazione corrispondente alla tariffa di noleggio in vigore, maggiorata del 30%.

RECLAMAZIONI E LEGGE APPLICABILE

Il presente contratto è regolato dalla legge francese. Tutte le reclamazioni relative al presente contratto (validità, interpretazione, esecuzione, risoluzione e anche le loro conseguenze) saranno presentate al giudice competente in condizioni di diritto comune

* Traduzione non ufficiale. Solo il testo originale in francese è considerato valido