• Français
  • Anglais
  • Allemand
  • Espagnol
  • Italien
Contatto

Demander informations Se avete bisogno di informazioni su Borgogna Franche-Comté, non esitate a contattarci via e-mail o direttamente al +33 (0) 3 85 40 55 50.

Scelta casuale...
Nicols 1350 confort B Turismo spensierato Francia vacanze battello motoscafi fluviali barconi chiatte 4 étoiles
4 cabine
Posti letto : 8/10
Last minute
Tarpon 42

Sola andata
Dal 06/04/2019 al 13/04/2019
1219 € invece che 2035 €

Reserver Pre-prenotazione !
Linssen vlet 1030

Sola andata
Dal 06/04/2019 al 13/04/2019
735 € invece che 1227 €

Reserver Pre-prenotazione !
Magnifique

Sola andata
Dal 06/04/2019 al 13/04/2019
1152 € invece che 1920 €

Reserver Pre-prenotazione !
Magnifique

Sola andata
Dal 06/04/2019 al 13/04/2019
1152 € invece che 1920 €

Reserver Pre-prenotazione !
Pénichette 935 W

Sola andata
Dal 01/04/2019 al 08/04/2019
605 € invece che 1008 €

Reserver Pre-prenotazione !
Altre destinazioni

Borgogna Franche-Comté non è l'unica regione possibile su alpha-croisiere.com. Scopri tutte le altre destinazioni per crociere fluviali che offriamo.

Newsletter

Se non sei pronto a partire immediatamente, iscriviti alla nostra newsletter. Vi invieremo informazioni mensili sul noleggio di barche senza licenza per il turismo fluviale.

Borgogna - Franca Contea

Noleggia la tua barca senza una licenza per navigare su alpha-croisiere.com in una crociera fluviale nei fiumi e canali della Borgogna Franche-Comté.
Controlla l'elenco delle barche senza patente disponibili in Borgogna Franche-Comté per trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze o contattaci per maggiori informazioni.

Borgogna - Franche Comté Noleggio barche

Borgogna - Franche Comté noleggio motoscafi fluviali cabinati battelli navigazione La Borgogna Franca Contea è coperta da diverse linee di spartiacque. I suoi fiumi versano nel Mediterraneo, attraverso la Saona e poi il Rodano, sia nell'Atlantico, attraverso la Loira, o nel canale attraverso la Senna, o nel mare del nord attraverso il Canal du Rhône al Reno e poi il Reno.

Si può navigare su piccoli fiumi come l'Yonne, il Doubs, il Seille o altri più maestosi come la Saona, (così calmo che Giulio Cesare si chiese in che senso affondò quando la vide per la prima volta) o sui fiumi della Loira e Seine così come un numero molto grande di canali laterali o di giunzione.

Centro del mondo spirituale con Cluny e Taizé; Centro del mondo del vino con Chardonnay, Gamay, Pommard, Beaune, centro del mondo gastronomico con i ristoranti Bocuse, Bernard Love, Troisgros, i polli di Bresse, i buoi Charolais, la Borgogna è praticamente il centro del mondo geografico. Molto vicino al Mediterraneo, a poche ore dalla Germania o dalla Svizzera, sobborgo di Parigi, questa zona di transito sarà per voi molto facile accesso sia in auto, in treno, in aereo o in barca.

Piccoli fiumi selvaggi, grandi fiumi maestosi e tranquilli, fiumi, canali laterali, canali di giunzione, ponti canalari, canali, tunnel, scale di blocco, o lunghe estensioni di 120 km senza serratura si trova in Borgogna Franca Contea A Rappresentazione completa di tutto ciò che il genio umano è stato in grado di inventare e costruire nel corso dei secoli per controllare i corsi d'acqua e consentire il trasporto fluviale collegando i diversi bacini tra di loro. Potrete passeggiare lungo le valli ricche o salire le colline delimitate da vigneti.

Da non perdere

  • I polli di Bresse, i buoi Charolais, i formaggi della Franca Contea, la senape di Digione, i lucci, i lucioperca, i gamberi e altri prodotti dei suoi molteplici fiumi, tutti alloggiati o accompagnati dai vini più prestigiosi del mondo, hanno contribuito a Fate della Borgogna la capitale della gastronomia. Grandi e piccoli ristoranti sono in attesa per voi, sarete viziati per scelta.
  • La Borgogna, lontana dai grandi centri industriali ma aperta dall'esterno grazie ai suoi numerosi canali di comunicazione ha saputo rimanere rurale e mantenere i suoi numerosi borghi e piccole cittadine pur sapendo evolversi e dotarsi delle più moderne attrezzature. Sarete sicuramente accolti e non vi perderete nulla.
  • Non essendo racchiuso da frontiere naturali, la Borgogna è sempre stata in grado di aprirsi al mondo esterno, che è stata certamente la causa della sua grande ricchezza.
    Ricchezza materiale ma anche ricchezza spirituale poiché i monaci di Cluny erano riusciti a costruire dal 910 quello che divenne l'Abbazia benedettina più potente dell'Occidente.
    Nel 1940, frate Roger fondò a Taizé una comunità ecumenica che si irradia in tutto il mondo. Più recentemente, nel 1987, la Congregazione di Dakchan Kagyu Ling fondò in Borgogna il più importante centro buddista d'Europa.
  • Popolata fin dall'alba dei tempi, troverete tracce di tutte le civiltà che hanno costruito Borgogna: Azé e Solutré per i primi stand, Alésia e bibrace per i Galli; Cluny, Cîteaux e Vézelay, una delle partenze della mitica strada di Santiago de Compostela, classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. I famosi castelli hanno riparato grandi figure come Vauban, Colette, Lamartine, Madame de Sévigné che hanno lasciato le loro tracce nella cultura burgunda.
Turismo spensierato Borgogna - Franca Contea vacanze battello motoscafi fluviali barconi chiatte Noleggio cabinati a motore senza patente sui fiumi e canali della Borgogna - Franca Contea

A pochi passi

Borgogna - Franca Contea noleggio motoscafi fluviali cabinati battelli navigazione Arrivare a Besançon con la vostra barca dal Doubs, andare in giro per la città e chiudere il loop del meandro grazie al tunnel scavato sotto la collina. Ormeggiate la vostra barca a Port Saint Paul e salite fino all'assedio della Cittadella di Vauban, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Poi prendere il tempo di passeggiare per le strade di questa città denominata città d'arte e di storia e capitale della Franca Contea.

Saint Jean De Losne, all'incrocio del Canal du Rhône al Reno, il Canal de la Marne au Rhin, il Canal de Bourgogne e la Saône, è naturalmente diventato il più grande porto fluviale in Francia. Si può immergere la vita dei marinai a piacimento. Prova un Shura (spezzatino di pesce dei fiumi.)

Il canale di Borgogna che collega la Saona alla Senna attraverso l'Yonne non poteva fare altro che attraversare Digione, la capitale della Borgogna. Questa città servirà come punto di partenza per gli amanti del vino che possono andare a Gevrey-Chambertin, Vosne-Romanée, Beaune, Pommard, Puligny-Montrachet. Naturalmente Digione non si limita ai vigneti. Visitate il Palazzo dei Duchi di Borgogna disegnato da Mansart così come molti altri monumenti. Non omettere di aver luogo in uno dei 500 ristoranti dell'agglomerazione di Digione.

Sarebbe difficile evocare la Borgogna senza menzionare Beaune e i suoi ospizi. Beaune aveva a lungo riparato il Parlamento della Borgogna prima che venisse trasferito a Digione. Da questo lontano passato questa bella città ha mantenuto il suo orgoglio di essere ancora il vino e la capitale gastronomica della Borgogna.

Louhans, città delle 157 arcate, è la capitale della Bresse burgunda. Le sue specialità culinarie sono, tra le altre cose: il pollo di Bresse e altri poulardes, il capo di vitello e rane. L'evento da non perdere sarà il mercato agricolo di lunedì mattina che dura fin dal XIII secolo.

Nevers. Una linea di diramazione è stata appositamente scavata per permettervi di venire a terra ai piedi di questa città affiliata alla rete nazionale di città d'arte e di storia. È possibile visitare la più antica fabbrica di terracotta in Francia ancora in funzione. Salpare ancora alcuni cavi, fermarsi al porto di Plagny. Da qui sarete molto vicini al circuito automobilistico di Magny Cours e al museo Ligier. "È intenzione di cambiare marcia"

Vezelay, la città eterna, è sede della famosa Basilica di Santa Maria Madeleine, classificata come patrimonio mondiale dall'UNESCO. È stato uno dei punti di partenza della Santiago de Compostela Road, anche classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Lyon, la capitale dei Galli situati nell'estremo sud della Borgogna vi aspetta a braccia aperte. È consuetudine dire che Lione è bagnata da tre fiumi: la Saona, il Rodano e il Beaujolais. Lione è anche la città dei famosi "tappi", i tradizionali ristoranti Lyonnais e "Traboules" piccole passerelle pedonali che attraversano le case e gli edifici che vi permetterà di raggiungere il cuore della città vecchia dei Canuts e setosa. Se si preferisce la natura, a piedi sulla riva sinistra del Rodano superbamente arredato in moderna agorà per raggiungere il Parco della Tête d'or.

 
Borgogna - Franche Comté Noleggio cabinati a motore senza patente sulle riviere e canali di Francia

Fotos : FPP